rss icon

Blog | CONDIvivere LA TUA AZIENDA. Benessere? Istruzioni per l’uso.

8

Giu
2017
Commenti disabilitati su CONDIvivere LA TUA AZIENDA. Benessere? Istruzioni per l’uso.

CONDIvivere LA TUA AZIENDA. Benessere? Istruzioni per l’uso.

È stato questo il convegno organizzato il 18 maggio 2017 dalla nostra Rete d’impresa YOUFM legata al Facility Management. L’evento, che ha visto come moderatore Viero Negri, manager della rete YOUFM, ha avuto come tema centrale il benessere in azienda.

Tutti gli interventi dei relatori sono stati rivolti all’importanza di questo aspetto nella vita dell’uomo, dall’alimentazione allo sport, all’ambiente lavorativo aziendale e universitario per migliorare la qualità del servizio offerto. Il benessere infatti è importante tanto per le persone in azienda quanto per gli studenti nell’ambiente universitario. Si è discusso sulla rilevanza di far emergere i talenti, permettendo alle persone di creare belle relazioni, avere autostima e potersi esprimere liberamente. Possibilità di esprimersi anche come donne, per ciò che è l’essere femminile nella sua “ricca complessità”. Il benessere psicofisico è fondamentale tanto per gli sportivi quanto per i lavoratori. L’equilibrio tra mente e corpo genera un’energia positiva che crea sinergia con gli altri. Anche una corretta alimentazione ha effetti sul benessere delle persone; ecco perché occorrerebbe consumare molta frutta e verdura, prodotti freschi e biologici.

Per approfondire gli interventi dei relatori clicca qui (https://goo.gl/CmpK9T)

Il welfare aziendale è un elemento centrale e qualificante nella gestione aziendale. Rappresenta uno strumento di miglioramento dell’immagine, del clima aziendale, del senso di appartenenza e del benessere dei lavoratori.Può assumere un valore chiave in termini di competitività, rappresentando una vera e propria leva strategica per l’impresa. Una corretta applicazione delle politiche di welfare, consentirà all’impresa di aumentare la sua produttività e di poter concedere così un maggiore livello di servizi ai suoi dipendenti, innescando un circolo virtuoso che potrà solo apportare vantaggi alla suddetta azienda. L’importanza del welfare all’interno di un’azienda non si misura solo in termini strettamente economici ma anche attraverso l’aumento della qualità di vita e della soddisfazione dei dipendenti. Un dipendente contento, il quale vede che l’impresa lo supporta ed è sempre al suo fianco, sarà molto più soddisfatto di contribuire alla produzione aziendale.


Comments are closed.