Vaccini antinfluenzali

Il Centro Marconi Due è disponibile ad effettuare le vaccinazioni antinfluenzali presso la propria struttura e presso le sedi delle Aziende clienti.

Che cos’è l’influenza?
L’influenza può essere una grave malattia, più di quanto si possa immaginare: ogni anno, in Europa, muoiono più persone per influenza (da 40.000 a 220.000 circa) che per incidenti stradali.

Quali sono i sintomi dell’influenza?
Solitamente i sintomi dell’influenza sono:

  • Comparsa improvvisa di febbre alta
  • Dolori muscolari
  • Mal di testa e grave malessere
  • Tosse
  • Mal di gola
  • Rinite

Solitamente l’influenza dura una settimana, durante la quale il paziente può essere costretto a letto senza poter lavorare. Per molte persone la convalescenza si prolunga da una a due settimane.

Come funziona il vaccino antinfluenzale?
Il vaccino antinfluenzale è composto da frammenti dei virus dell’influenza “inattivati” (uccisi), ciò significa che non è in grado di riprodursi nel corpo umano e non può provocare l’influenza ma stimola il sistema immunitario a generare anticorpi (protezione). Dopo essere stato vaccinato, l’organismo inizia a produrre gli anticorpi specifici che ti aiuteranno ad essere protetto per un anno.

Quali sono i vantaggi della vaccinazione antinfluenzale?
La vaccinazione antinfluenzale è molto efficace: garantisce tra il 70 e io 90% di protezione (negli adulti sani) contro i virus dell’influenza che sono analoghi a quelli contenuti nel vaccino. Dopo la vaccinazione, normalmente occorrono 2-3 settimane prima che l’immunità sia protettiva. I vaccini antinfluenzali sono molto efficaci nel proteggere contro l’influenza stagionale. Essi inoltre sono in grado di impedire la trasmissione del virus alle persone intorno a te. I vaccini moderni hanno un eccellente profilo di sicurezza e beneficiano di una lunga esperienza di
produzione combinata all’utilizzo di moderne tecniche ad alta purificazione.

Perché è necessario ripetere la vaccinazione ogni anno?
La vaccinazione antinfluenzale dovrebbe essere ripetuta ogni anno perché i virus che circolano cambiano da una stagione all’altra. Quindi i vaccini antinfluenzali saranno diversi da quelli degli anni precedenti per fornire una nuova protezione e permettere al tuo sistema immunitario di combattere i ceppi virali in circolazione.

I commenti sono chiusi

medicina-lavoro.org sassatelli.com resistoproject.com